Consulenza sessuale

La sessualità è un aspetto centrale dell’essere umano lungo tutto l’arco della vita e comprende il sesso, le identità e i ruoli di genere, l’orientamento sessuale, il piacere, l’intimità e la riproduzione. La sessualità non è solo genitalità, ma viene espressa attraverso pensieri, desideri, convinzioni, valori, comportamenti e relazioni.

 

La consulenza sessuale è uno strumento di sostegno alla persona per ri-scoprire la propria intimità e relazione di coppia al fine di indagare, chiarire e se necessario intervenire su uno specifico disturbo sessuale; fornendo informazioni corrette in ambito di sessualità e migliorando la consapevolezza del proprio corpo per il benessere globale.

 

L'intero percorso di consulenza consta di un ciclo di 3-5 colloqui, a seconda che si tratti di incontri individuali o di coppia, all'interno dei quali, ci si muove nella logica della ricerca, della comprensione, della raccolta dei dati concordando di volta in volta le tappe, attraverso la stesura di un contratto terapeutico, per chiarire il problema.

 

La consulenza sessuale è orientata alla risoluzione del problema e avviene nel rispetto della privacy, del segreto professionale, delle diversità e dell'altro in un contesto libero da pregiudizi.

 

Al termine dei colloqui si possono aprire due possibili scenari:

-  Restituzione di quanto emerso e chiusura della consulenza

-  Restituzione ed invio ad altro professionista.

Obiettivi della consulenza sessuale:

In particolare può essere utile richiedere una consulenza sessuale a:

  • chi si trova disorientato, confuso, perplesso riguardo la sessualità (funzione di   orientamento);

  • chi è portatore di un disagio sessuale, ma non di una sindrome disfunzionale       (funzione di chiarimento, approfondimento);

  • chi sta attuando un iter farmacologico/chirurgico per patologie organiche durante la fase di visite e interventi (funzione di sostegno) sia individuale che di coppia.

“La salute sessuale è l’integrazione nella persona degli aspetti somatici, affettivi, intellettivi e sociali della vita sessuale, per cui la sessualità diviene strumento di arricchimento personale, di comunicazione e di amore”. (OMS)